GIULIANAdiFRANCO® gioielli
vince il premio Jacopo da Trezzo 2016,nell’ambito della prestigiosa manifestazione “Maestri del Gioiello”, presso Palazzo Giureconsulti a Milano. In concorso pezzi unici realizzati sul tema: “Italia – Giappone: 150 anni di relazioni e amicizia”. “Sono molto felice per questo premio che, oltre a dare merito al mio lavoro, racconta la storia della mia terra, attraverso 32 piccole sculture di virtuosismo tecnico. Ho voluto mettere a confronto i temi della tradizione di due popoli, quello siciliano e quello giapponese, molto diversi tra loro ma vicini per il fatto che entrambi vivono in terre vulcaniche, tra i fiori di mandorlo.Oltre a questo anche che per l’amore per i colori, l’uso del ventaglio e delle fasce al busto. Le mosse, le pause, gli sguardi … la scacchiera è il posto giusto per conoscersi. I pezzi sono scolpiti e realizzati in argento dorato e smalto. Dedico questo premio a mio padre Angelo che mi ha insegnato a giocare e ad amare gli scacchi e colgo e ringrazio due straordinari collaboratori: Pino Ansaldi, che ha realizzato la magnifica scacchiera e il pittore Alfonso Baja per avermi aiutata a dare vita ai personaggi con i piccoli particolari della decorazione a smalto“.(Giuliana Di Franco)