La Nuova Collezione di GIULIANAdiFRANCO® è in vendita online

Revolution Slider Error: Slider with alias slider9 not found.

Maybe you mean: 'pre-header' or 'header' or 'slider3' or 'sicilianissima' or 'video_background' or 'amori_siciliani' or 'slider7' or 'slider8' or 'gonfidautore'

L’ultima collezione “Amori Siciliani” è appunto una raffinata interpretazione dell’antico mito della coppia e dell’amore che, se “tradito”, può trasformarsi nell’ odio più distruttivo.

In questa collezione Giuliana Di Franco mostra la sua qualità di miniaturista e di eccellente modellista mentre la colorazione a smalti è stata affidata alle arti del pittore Siciliano Alfonso Baja che, con sapienza, dona ad ogni gioiello una sua personalità.

Il mito dei Mori

Secondo un mito popolare nell’ XI sec., a Palermo nel quartiere ‘Al Hàlisah (oggi Kalsa) – dove risiedeva il sultano arabo – viveva in un palazzo una bella giovanetta dalla pelle bianchissima che si prendeva cura delle piante e dei fiori che crescevano sul suo balcone. La fanciulla fu notata da un soldato moro che se ne innamorò, subito ricambiato. Per un atroce scherzo del destino, il moro decise di rientrare in Africa…perchè l’aspettavano moglie e figli.

La siciliana venne a saperlo e così l’amore improvvisamente lasciò il posto all’ odio. Di notte ella rubò la spada del moro e gli recise la testa di netto. Freddamente, l’amore ”tradito” della bella siciliana si vendicò tenendo la ”testa” dell’amato moro nel suo balcone come…vaso per il suo basilico, così sempre accanto alla donna amata.

I vicini di casa – all’oscuro della atroce decapitazione – vollero subito imitare quello “strano” contenitore, dando così origine al mito della coppia Moro/Siciliana, mantenuto vivo nelle ceramiche di Caltagirone e da GIULIANAdiFRANCO® gioielli.

SPESE DI SPEDIZIONE PER ITALIA INCLUSE